Navigazione veloce

Albero o presepe? Il presepe nell’albero.

La scuola Secondaria augura un Natale di pace e serenità per tutti!

Come ormai da qualche anno a questa parte, possiamo immaginare ci sarà qualche polemica sull’opportunità di realizzare il presepe all’interno delle scuole poichè simbolo “divisivo” e potenzialmente discriminante di culture altre, rispetto a quella cristiana. I pareri sono diversi e magari non sempre, dal punto di vista giornalistico, cauti e sorvegliati.

Si potrebbe dunque facilmente scegliere di fare l’albero perchè, sappiamo, essere un simbolo antichissimo che trova riscontro in molte religioni: l’albero come il simbolo della vita.

E sia per l’albero! Ma a me piace moltissimo la soluzione ideata alla Secondaria: il presepe nell’albero. Mi sembra racchiuda il concetto stesso d’inclusione perchè dentro un’architettura che assegna all’albero una maestosità universale, si colloca il presepe, a significarne un’espressione religioso – culturale.

Non c’è cultura che non si interroghi sul mistero della vita e questo “presepe nell’albero” sembra saltare con leggerezza “calviniana” molte delle polemiche pseudo-religiose che hanno appesantito il Natale di questi ultimi anni.

Che sia un Natale di pace e serenità per tutti!

Foto Albero  2017 Secondaria Leno (min)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non è possibile inserire commenti.