Navigazione veloce

Comitato di Valutazione

COMITATO  di  VALUTAZIONE

Il Comitato di Valutazione, con nuova composizione e finalità, è una delle novità introdotte dalla Legge 107/2015. E’ composto dal Presidente (Dirigente scolastica), da due docenti individuati dal Collegio Docenti, da un docente e da due genitori  scelti dal Consiglio d’Istituto e da un componente esterno incaricato dall’Ufficio scolastico.  Il Comitato ha incarico triennale, svolge funzioni specifiche che sono riconducibili all’espressione di un parere sul superamento dell’anno di prova ( convocazione solo docenti e Dirigente) e nell’individuazione dei criteri per l’assegnazione del “bonus” per la valorizzazione dei docenti, partendo dalle tre aree di riferimento indicate dall’ articolo 1, comma 129, della Legge 107/2015 e in applicazione degli articoli 26 e 27 del CCNL e del Codice Deontologico dei pubblici dipendenti.

Ai componenti del Comitato di Valutazione non spetta alcun compenso, indennità, rimborso o emolumento comunque denominato, secondo quanto previsto dall’ art. 1 comma 130 della Legge n. 107/2015

 

 

Composizione:

Mainardi Vanda  ( Dirigente Scolastica- Presidente – membro di diritto)

Corbellini Giuseppina (componente eletta dal Consiglio d’Istituto)

Liotta Pietro (componente eletto dal Collegio Docenti)

Seroli Angelo (componente eletto dal Collegio Docenti)

Lazzari Gianmario  (componente genitori – eletto dal Consiglio d’Istituto)

Favagrossa Gianluca (componente genitori – eletto dal Consiglio d’Istituto)

Ferrari Alessandra  ( Dirigente- componente esterna  nominata dall’Ufficio scolastico)

 

Dopo la nomina e l’insediamento, il Comitato ha iniziato un lavoro di approfondimento e costruzione degli aspetti inerenti la propria funzione.

 

Documenti allegati: